Obblighi nei ristoranti in Grecia: nessun Green Pass

di Emanuela

L’obbligo nei Ristoranti in Grecia è quello di mangiare, scoprire il cibo delle taverne tipiche, per quanto riguarda il Green Pass Europeo è richiesto solo in alcuni spazi

Facciamo chiarezza sull’obbligo di avere o meno il Green Pass in Grecia e sull’ultima notizia che affossa gli sforzi fatti finora per ripartire.

Grecia e Green Pass Europeo

La Grecia sin da subito si è mossa per rilanciare il turismo e dunque è stata la prima tra gli stati membri UE a spingere ed attuare il Green Pass Europeo.

Il Green Pass, però, come abbiamo sottolineato più volte non è un prerequisito per viaggiare, puoi entrare in Grecia anche con un Test negativo PCR, o un tampone positivo che dimostra che sei guarito da Covid 19.
Per lo stesso motivo è improbabile che tu possa dover necessitare del Green Pass per accedere a ristoranti e bar.

Non necessiti di Green Pass Europeo per…

È di queste ultime ore la notizia ridondante, o piuttosto, i titoli ridondanti, secondo cui per sedersi in un ristorante, e quindi per mangiare, occorre il Green Pass o avere un Test PCR con risultato negativo effettuato entro i 3 giorni precedenti.
La Grecia ha messo a disposizione dei gestori un’applicazione che scannerizza i certificati vaccinali europei e i risultati dei tamponi, in modo da garantire l’accesso -a coloro che lo vogliono- di entrare nelle sale interne.
Ciò significa che per sedersi nei tavolini all’aperto di bar e ristoranti non hai necessità di avere con te alcun documento che attesti il tuo stato di salute.
Hai l’obbligo di indossare la mascherina se sei in fila per un tavolo, ma una volta che ti siedi sei libero di mangiare uno dei piatti tipici greci, bere un bicchierino di ouzo, chiacchierare, sorridere.

La Grecia è “all’aperto”

Del resto la Grecia è sinonimo di taverne greche all’aperto che guardano il mare, di piccoli angolini di pace tra i vicoli che profumano di bouganville. Sono una scoperta per chi viaggia e un pretesto per assaggiare il pescato di giornata. Le isole greche pullulano di ristoranti e bar all’aperto che offrono un servizio cordiale e il classico spirito greco.
Abbiamo preso un ristorante a caso, l’Apaggio, ha delle restrizioni ma non ti dice che non puoi sederti se non hai Green Pass Europeo.

Obblighi nei ristoranti in Grecia: nessun Green Pass Foto di Andi Graf da Pixabay

Dove hai l’obbligo di avere un Green Pass Europeo

L’obbligo di avere con sé il Green Pass o il Test PCR negativo ce l’hai se accedi a locali al chiuso o comunque in ambienti in cui è prevista questa misura di sicurezza aggiuntiva. Le discoteche, i teatri e i cinema sono tra questi, e qui sarà anche introdotto l’obbligo di avere una seduta.

Queste restrizioni entrano in vigore domani, 16 luglio e rimarranno attive fino a fine Agosto. E, sono state necessarie dopo l’ingresso della Variante Delta che ha scombinato un ritrovato, seppur precario, equilibrio.

Chiunque stia partendo o volesse partire lo faccia serenamente, ci sono canali diretti di informazione per essere aggiornati sugli sviluppi, ma attualmente la situazione è gestita per rendere la vacanza dei turisti il più agevole e in sicurezza possibile.

***

Leggi anche questo aggiornamento, ti può essere utile per muoverti in Grecia

***

Maggiori info QUI se voli sulla Grecia, e QUI se arrivi a bordo di una nave da crociera, imbarcazione da diporto/turismo.

***

Poi ci sono i canali ufficiali:

RE OPEN EU 

LA FARNESINA 

 

 

 

Ti potrebbe interessare

Lascia un Commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy
error: Questo contenuto è protetto!!