Meraviglia Slow Living Preveza: l’hotel benessere greco

di Emanuela

Meraviglia Slow Living Preveza in un’atmosfera greca, tra siti archeologici, mitologia e acque turchesi per riscoprire il proprio io e ridare potere al proprio corpo

Il Meraviglia Slow Living Preveza già dal titolo altisonante “slow” lo possiamo considerare un Hotel Benessere, un luogo della pace interiore.

Le peculiarità di un Hotel Benessere

Riprenditi il diritto alla lentezza. Rivaluta il tuo tempo. Sorprenditi di nuovo della semplicità. Queste sono tre paroline magiche che solo in questo posto diventeranno realtà.
L’invito alla lentezza che il Meraviglia ha adottato va ben oltre l’Ospitalità greca. Si fa carico di testimoniare uno stile di vita sano, riportando l’uomo alle sue origini. È un ritiro per la mente e il corpo, un toccasana per scoprire le tradizioni, recuperare il rapporto con la Natura, mescolarsi con le comunità locali.

7 Suites a basso impatto ambientale circondate da muri di pietra a secco, e giardini che profumano di rosmarino e lavanda. Un rifugio sul mare in grado di lenire le “ferite” e ricaricarti.
Slow perché il tempo è importante e va usato per essere felici, distesi, innamorati del luogo che si abita.

Meraviglia_Slow_Living-passeggiate a cavallo sul mare ionio-1

Passeggiate a cavallo dalla villa Meraviglia Slow

Da un’idea può nascere il Paradiso

Aris Tzimas, l’ideatore di questo naturale luogo di relax, era un costruttore con un sogno nel cassetto: creare la destinazione perfetta per una vacanza diversa dal solito. E l’ha realizzato.
Il soggiorno nel Meraviglia Slow Living Preveza promette la riconciliazione con il proprio corpo attraverso strutture minimali che distendono lo spirito. Hai a disposizione la Palestra e la Sauna, inoltre una serie di trattamenti per il corpo studiati per ogni tua necessità.  Dal massaggio sportivo al trattamento osteopatico, dal massaggio Meraviglia Classico al massaggio profondo.
C’è una splendida terrazza privata che può essere prenotata per fare esercizi fisici e un giardino rilassante ideale per le tue colazioni all’aria aperta. Anche in questo periodo è possibile dedicarsi a sé stessi, la Grecia in Ottobre vive sempre uno dei momenti climatici migliori.
Puoi raggiungere le spiagge limitrofe, fare il bagno, dedicarti allo snorkeling, kitesurf, vela, immersioni subacquee o andare a cavallo sulla spiaggia, dei veri toccasana per rigenerarti e creare nuova energia vitale.

Meraviglia_Slow_Living-serate romantiche-1

Ville di Meraviglia Slow ideali per una vacanza intima

Meraviglia Slow Living Preveza: una vacanza privata

L’equilibrio è un altro argomento che sarà di grande impatto durante il tuo soggiorno, qualcosa che normalmente nella quotidianità si perde o comunque traballa. Nel Meraviglia Slow Living Preveza l’eleganza, la semplicità, la purezza delle giornate rimettono in sesto i punti centrali del tuo corpo. L’intento di questo Hotel benessere è proprio quello di coccolarti ma anche quello di insegnarti di nuovo a respirare. È una struttura terapica, se vogliamo, che esorta a prendere coscienza di nuovo dei valori della vita e del potere della Natura circostante.
E se si ha bisogno di privacy la palestra può traslocare nel soggiorno della tua suite, così anche se si ha voglia di una colazione intima o un pranzo o una cena speciali. Tutto si trasferisce nel tuo spazio personale.

Cosa puoi fare a Preveza

Ma l’Hotel Meraviglia Slow Living non è solo un rifugio, è anche il luogo di partenza alla scoperta di questa costa magnifica, delle sue città portuali, delle isole Ionie, delle tradizioni e usi locali.
Preveza è stata un luogo di grandi passaggi nella storia, oggi è una meta turistica dove vale la pena di restare.
Puoi avvistare i delfini, perderti tra le viuzze e tra le barche noleggiate al porto, mangiare le sardine grigliate, i gamberetti. E assaggiare una vera delizia: l’uovo della triglia rossa e grigia, lo si mangia con del pane croccante e Ouzo a volontà.
Qui si mescolano paesaggi variegati che prendono i loro colori dal Parco Nazionale delle zone umide di Amvrakikos, dal Golfo di Arta e dai riflessi dello Ionio. Puoi scegliere di dedicarti al birdwatching oppure potresti raggiungere il vicino Lago di Zygos e movimentare la tua giornata facendo canoa.

E mitologia fu

Sulla scia di questa “fluvialità” potresti raggiungere la zona umida di Kalodiki, dove nidificano molte specie di uccelli, tra cui le cicogne; e la foce del fiume Acheronte, una laguna naturale che raccoglie specie animali e vegetali. Puoi immergerti finalmente in quella mitologia greca che da sempre affascina l’uomo. Laddove Dante indicò la linea definitiva tra Regno dei vivi e il Regno dei morti. L’Acheronte era indicato come un emissario dello Stige, il famoso fiume sotterraneo che traghettava le anime dei morti nell’Ade. E qui viveva Necromanteion, l’unico oracolo della morte esistente.

Spiagge e Siti Archeologici intorno al Meraviglia Slow Living Preveza

Se invece vuoi dedicarti alle spiagge non hai che l’imbarazzo della scelta. Da Monolithi Beach -la spiaggia più lunga d’Europa- ad Artolithia, da Alonaki Fanariou -un paradiso terrestre- a Kerentza Beach e a Sarakiniko ti godi il mare turchese e attraversi tutta la costa fino alla magnifica città di Parga.

Parga Foto di sokoll da Pixabay

Di fronte a Parga

Intorno al nostro Hotel Benessere, Meraviglia Slow Living Preveza, ci sono anche antichi siti storici: Kassopi, ad esempio, e Kokkinopilos. Quest’ultimo è il più antico insediamento di tutta la Grecia: il ritrovamento di un’ascia in pietra ha datato il sito al periodo del Neolitico inferiore. Kokkinopilos significa argilla rossa, la caratteristica tinta di cui è ricoperta l’area.
E poi c’è l’Antica Città di Nicopolis Aktia che venne costruita per esaltare la figura dell’Imperatore Cesare Augusto Ottaviano a seguito della vittoria di Azio (Aktio) su Marco Antonio e Cleopatra. Una città commemorativa dove si svolgevano le feste aziache in memoria della rinomata battaglia. “Nike polis” significa proprio Città della Vittoria. Un inno all’Imperatore di cui si conservano moltissimi resti archeologici.

Un monumento dedicato alle donne

Legato agli episodi storici c’è anche il Monumento di Zalongo raffigurante le donne di Souli con i loro figli in una danza popolare che prende spunto dai drammi teatrali greci. Questo monumento si riferisce a un evento tragico avvenuto l’indomani dell’invasione ottomana nel 1803, quando ballando e cantando le donne con i figli si gettarono dalle cime della montagna di Zalongo per evitare di cadere nelle mani del nemico.

Verso le Isole Ionie

Quando avrai scoperto la zona costiera dell’Epiro potresti muoverti alla volta delle isole che si trovano vicinissime al nostro Hotel.
Puoi raggiungere la vicina Paxos, l’isola nata dal Tridente di Poseidone che staccò un pezzetto di terra all’isola di Corfù; oppure la dirimpettaia Lefkada che puoi raggiungere senza imbarcarti perché è collegata dal tunnel sottomarino di Aktio.
Lefkada, che vuol dire “bianco”, ti preannuncia paesaggi lunari di sabbie candide e scogliere a picco sul mare. E che mare!
In barca puoi raggiungere anche Itaka e Cefalonia, per un’escursione incredibile in terre che raccontano la Grecia autentica, antica, selvaggia.

Come raggiungere Preveza

Dall’Italia è facilissimo raggiungere Preveza: c’è il Porto oppure l’Aeroporto Aktion dove fanno scalo anche i voli diretti. Da qui ci si può imbarcare di nuovo e con un volo interno raggiungere le Isole Ionie, Sitia e Creta.

Se si arriva da Igoumenitsa c’è un autobus per Preveza che impiega 2 ore e 30; da Parga e Ioannina (2 ore); da Salonicco (8 ore) e da Atene (6 ore).

Vuoi rilassarti?

Scegli il Meraviglia Slow Living


 

Lettura suggerita:

Sulle Isole Ionie in Caicco

Ti potrebbe interessare

Lascia un Commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy
error: Questo contenuto è protetto!!