Isola di Mykonos: restrizioni fino al 26 luglio

di Emanuela

L’isola di Mykonos per fronteggiare l’emergenza da contagi provvede ad applicare nuove misure che vanno a toccare solo la vita notturna dei più giovani

In Grecia la situazione epidemiologica ha fatto registrare nuovi contagi a Corfù, Ios e Mykonos. È ovvio che lo Stato stia modificando le misure restrittive per evitare che la curva salga ulteriormente.

Notti brevi

A Mykonos sono scattate nuove procedure ma questo non deve far pensare che l’isola e il turismo si siano fermati. Anzi, fuori dagli orari cosiddetti “di coprifuoco” e che interessano soprattutto le fasce più giovani, la vita scorre normalmente.

Quindi spiagge e relax non sono in discussione, giri dell’isola nemmeno. Tuttavia fino al 26 luglio mattina vige la misura precauzionale che riguarda principalmente le serate in discoteca o laddove si creino assembramenti o eventi privati con più di 20 partecipanti.

Quindi chi si trova a Mykonos non potrà circolare dall’1 alle 6 del mattino. È consentito solo a chi lavora o a chi ha problemi di salute di potersi spostare.

Stop alla musica h24

E, importantissimo, da Sabato 24 fino a domenica 25 luglio, dalle 18 alle 18, cioè per 24 ore, la musica si ferma: annullati tutti i concerti, anche quello attesissimo dei dj Sven Vath e Gerd Janson al Santanna X Rose Beach.

È richiesto ai residenti, ai turisti e ai professionisti di settore di osservare le disposizioni in corso per agevolare le autorità e mantenere sotto controllo la sicurezza pubblica. La Protezione Civile di Mykonos è sempre in allerta e vigila sullo stato dell’isola.

Il resto dell’isola vive 

Un’isola che, quasi, nasce come meta prediletta dai giovani, e con il tempo lo è diventata anche di un turismo più adulto, che è alla ricerca dell’esperenzialità, e di famiglie con figli, grazie soprattutto alle tante spiagge che si prestano al loro divertimento. 

Ti consigliamo di leggere questo post su Mykonos per scoprirla

***

Prima di partire per la Grecia, resta informato: 

Per ottenere assistenza sanitaria all’Estero con la tessera sanitaria, qui una guida interattiva

Informazioni dalla Comunità Europea RE OPEN EU  

Informazioni da La Farnesina VIAGGIARE SICURI 

***

QUI invece un alloggio di lusso che potrebbe piacerti, il Myconian, tra la Little Venice e i Mulini a Vento

 

 

Ti potrebbe interessare

Lascia un Commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy
error: Questo contenuto è protetto!!